HAIKU A INCANTI con Stefano Botti

10.10.2014 23:00
| Tags: haiku
Visite: 1552

 

controluce1 CONTROLUCE Teatro d'Ombre

Haiku

10 ottobre 2014, ore 21.00
Cecchi Point


regia Jenaro Melendrez Chas
musica Nicola Campogrande
coreografia Dakei

con: Eiko Yamaguchi (pianoforte), Stefano Botti (danza), Alberto Jona e Jenaro Meléndrez Chas (ombre)

Haiku è un intreccio di poesia, musica, danza butoh e teatro d'ombre fra l'Italia e il Giappone. Dopo i successi di quest'anno a Londra e a Tokyo, lo spettacolo torna a INCANTI -dove ha debuttato nel 2001- in doppia versione: i danzatori Stefano Botti e Gabriel Beddoes reinterpretano la coreografia originale del paradigmatico danzatore butoh Dakei. 

Il lavoro fisico in relazione con l'ombra porta il danzatore ad interrogarsi sull'essenza della natura del movimento, e il tema portante di Haiku permette al corpo di lasciarsi attraversare dagli stimoli dell'immaginario naturale. L'essenzialità della coreografia distilla il gesto danzato che, abbandonando la formalità estetica, attinge al profondo dell'universo emozionale. (Stefano Botti)

 


Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookies Policy.